Sicilia: Cimino (Voce Siciliana), ascoltare voce vescovi
Sicilia: Cimino (Voce Siciliana), ascoltare voce vescovi

Palermo, 20 feb.- (Adnkronos) - “La preoccupazione palesata dalla Conferenza Episcopale siciliana in merito alla scarsa programmazione ed incisivit dell’attuale governo regionale non pu rimanere inascoltata”. Cos il deputato regionale di Voce Siciliana Michele Cimino commenta la ‘requisitoria’ dei vescovi siciliani, contenuta nel documento finale della sessione invernale della Conferenza Episcopale siciliana. “Il documento unitario dei vescovi siciliani – spiega il parlamentare – lancia l’appello di un necessario cambio di passo per una Sicilia che affonda, analizzando con attenzione i temi importanti come quelli dei fondi europei, delle politiche sociali e della famiglia. Tutte critiche legittime che devono sollecitare l’assemblea regionale ad un atto di responsabilit, portando avanti il dibattito sulle riforme e sulle proposte in corso di approvazione con serenit e con spirito costruttivo. In un momento come questo – continua Cimino- il richiamo dei Vescovi siciliani deve poter rappresentare un manifesto politico di un’Assemblea Regionale che non pu andare a sbattere in maniera sterile su temi autoreferenziali e che spesso non fanno l’interesse dei cittadini. La politica siciliana – conclude il deputato di Voce Siciliana - deve assumersi le responsabilit di affrontare le emergenze e programmare la ripresa economica dell’isola”.

(Ter/Col/Adnkronos)