Vaticano: Concistoro, su divorziati risposati andare oltre rigorismo e lassismo (3)
Vaticano: Concistoro, su divorziati risposati andare oltre rigorismo e lassismo (3)
Card. Kasper, contribuire a felicita' familiare con parole e fatti

(Adnkronos) - "Dobbiamo prendere un punto di partenza positivo e riscoprire e annunciare il Vangelo della famiglia in tutta la sua bellezza - scritto nelle conclusioni della relazione del cardinale Kasper al Concistoro, l'unica parte letta integralmente da padre Lombardi nel briefing ai vaticanisti - La verit convince proprio tramite la sua bellezza. Dobbiamo contribuire con le parole e i fatti a far s che le persone trovino la felicit nella famiglia e in tal modo possano dare alle altre famiglie testimonianza di questa loro gioia".

La famiglia va dunque "intesa come chiesa 'domestica', rendendola una via privilegiata alla nuova evangelizzazione nel rinnovamento della Chiesa, che in cammino presso la gente e con la gente. In famiglia, le persone sono a casa o per lo meno cercano una casa nella famiglia. E' proprio nelle famiglie che la Chiesa incontra la realt della vita: per questo motivo, le famiglie sono il banco di prova della pastorale e rappresentano un'urgenza della nuova evangelizzazione. La famiglia il futuro e anche per la Chiesa - conclude la relazione - costituisce la via del futuro".

La relazione strutturata in diversi capitoli: introduzione sulla riscoperta del Vangelo della famiglia; la famiglia nell'ordine della Creazione; le strutture del peccato nella vita della famiglia - ovvero, spiega padre Lombardi, "i problemi, le tensioni, le alienazioni nel rapporto tra uomo e donna, tra corpo e spirito, tra umanit e natura, le sofferenze e le difficolt delle donne e delle madri, il rapporto con la morte" - ; la famiglia nell'ordine cristiano della redenzione e il sacramento del matrimonio; la famiglia come chiesa domestica; la questione dei divorziati risposati; la validit del matrimonio nella dimensione giuridica e pastorale; conclusione sulla bellezza della famiglia.

(Red/Col/Adnkronos)