Cultura: alla Dante Alighieri si svela il Codice Palatino 313
Cultura: alla Dante Alighieri si svela il Codice Palatino 313
Il prossimo 26 febbraio alla Galleria del Primaticcio della Capitale

Roma, 20 feb. (Adnkronos) - Alla Dante Alighieri si svela il Codice Palatino 313: il prossimo 26 febbraio a Roma presso Palazzo Firenze, su concessione della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, la Societ Dante Alighieri e Imago presentano alle 17,30 alla Galleria del Primaticcio la preziosa riproduzione in facsimile a tiratura limitata del codice Palatino 313, la prima Commedia miniata.

In via del tutto eccezionale, il manoscritto originale, conservato presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, sar esposto al fianco del suo facsimile per permetterne il confronto e riscontrare la fedelt e la raffinatezza della riproduzione. Ad illustrare il lavoro eseguito da Imago e a raccontare la storia del prezioso manoscritto interverranno Barbara Bertoni, Maria Letizia Sebastiani, Salvatore Italia, Emilio Pasquini e Marco Veglia.

Il sontuoso manoscritto, anche noto come Dante Poggiali dal nome dell’editore e bibliofilo Gaetano Poggiali che lo acquist per utilizzarlo nella sua edizione della Commedia del 1807, si fregia di 37 pregiate miniature di gusto giottesco che lo hanno reso, come ha scritto Alvaro Spagnesi, "il portatore del pi antico corredo illustrativo" del poema di Dante.

(Red/Col/Adnkronos)