Agricoltura: Ifad e Unilever firmano accordo mondiale partenariato pubblico-privato (2)
Agricoltura: Ifad e Unilever firmano accordo mondiale partenariato pubblico-privato (2)
1 mld e 200 mln di persone in condizioni di poverta', il 76% in zone rurali

(Adnkronos) - Circa 1 miliardo e 200 milioni di persone vive in condizioni di povert, delle quali il 76% abita in zone rurali e 200 milioni sono disoccupate. Questa situazione sar esacerbata dalla crescente domanda di cibo da una popolazione mondiale in continua espansione: il mondo avr bisogno di nutrire 9 miliardi di persone entro il 2050. Un aumento del 70% della produzione agricola mondiale sar essenziale per dar loro da mangiare, da adesso al 2050 dobbiamo produrre tanto cibo quanto ne abbiamo prodotto negli ultimi 10.000 anni.

Se non si riescono ad ottenere rendimenti pi alti da piccoli e grandi colture, molte persone soffriranno ancora la fame e saranno costrette a vivere in condizioni di povert. "Non sufficiente concentrarsi su un incremento della produttivit agricola. invece essenziale un approccio pi ampio che supporti anche la creazione di legami vitali tra i produttori e i mercati rurali", sottolinea Kanayo Nwanze.

"L'Ifad - aggiunge - riconosce che giusti investimenti in agricoltura sono essenziali per la sicurezza alimentare di una popolazione in crescita. Ecco perch partenariati, come quello che abbiamo firmato oggi con Unilever, sono cos importanti". Gli investimenti in agricoltura, secondo la Banca Mondiale, sono da due a quattro volte pi efficaci nell’ aumentare i redditi tra i pi poveri, che in qualsiasi altro settore.(segue)

(Red/Col/Adnkronos)