Carburanti: prezzi raccomandati in rialzo, TotalErg si accoda Eni no
Carburanti: prezzi raccomandati in rialzo, TotalErg si accoda Eni no

Roma, 20 feb. - (Adnkronos) - Con un aumento dei prezzi raccomandati di benzina e diesel di 0,5 cent euro/litro, TotalErg si accoda ai rincari decisi ieri da altre compagnie. In questo quadro rimane tuttavia da segnalare la posizione di Eni che, per il momento, ha deciso di non muoversi. Lo rileva Quotidiano Energia, osservando che i prezzi praticati sul territorio sono comunque tutti in salita un po' ovunque per effetto delle ultime decisioni sui prezzi raccomandati, segnatamente per benzina e diesel, mentre il Gpl prosegue la discesa.

Nel dettaglio, le medie nazionali della benzina e del diesel sono adesso a 1,789 e 1,711 euro/litro (Gpl a 0,806). Le "punte" in alcune aree sono per la "verde" fino a 1,831 euro/litro, il diesel a 1,745 e il Gpl a 0,820.

La situazione a livello Paese (sempre in modalit "servito"), secondo quanto risulta in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, vede il prezzo medio praticato della benzina che va oggi dall'1,761 euro/litro di Eni all'1,789 di Tamoil (no-logo a 1,670). Per il diesel si passa dall'1,684 euro/litro di Eni all'1,711 di Shell (no-logo a 1,590). Il gpl, infine, tra 0,784 euro/litro sempre di Eni e 0,806 di IP (no-logo a 0,764).

(Red/Zn/Adnkronos)