Expo 2015: Fava, pronti i progetti per enoteca lombarda a Broni
Expo 2015: Fava, pronti i progetti per enoteca lombarda a Broni

Milano, 20 feb. (Adnkronos) - "La struttura deve essere operativa prima di Expo. Una sfida che accetto: avete deciso di realizzare l'enoteca regionale. Troveremo insieme il modo per farla funzionare. Regione Lombardia vuole investire sul vitivinicolo, ma occorre che sia il territorio a presentare i progetti da finanziare". Lo ha detto l'assessore regionale all'Agricoltura Gianni Fava, incontrando, questa mattina, a Broni (Pavia) operatori e produttori nella futura sede dell'enoteca regionale, nella cascina Cassino Po.

"Per tanto tempo ci si divisi su strategie che dovevano portare all'apertura - ha detto l'assessore, al termine del sopralluogo effettuato con Daniele Bosone, presidente della Provincia di Pavia, e Luigi Paroni, sindaco di Broni - ma ora il territorio ha deciso. Ora dobbiamo andare rapidi verso l'apertura. Questo il luogo ideale per promuovere il territorio. Se poi saremo in grado di evidenziare tutto il vino lombardo ne sar felice". Il ruolo della Regione "sar di coordinamento e sostegno, ma ho preteso che fossero i soggetti territoriali - dal Distretto del vino, alla Provincia e al Comune - a farsi carico di pianificare e gestire questa attivit. I territori si gestiscano le proprie strutture, noi daremo sostegno economico se necessario".

"Questo un territorio straordinario, con storia e tradizione - ha poi concluso Fava -: ha bisogno di un po' di modernit, di idee e persone in grado di portarle avanti. Chi gestisce il Distretto sta dimostrando di avere obiettivi ambiziosi che dobbiamo assecondare. Anche perch per troppo tempo ci si divisi su questioni non fondamentali. Oggi vedo cambiate mentalit e approcci ai problemi: anche questo frutto della crisi di questi anni".

(Red/Col/Adnkronos)