Friuli Venezia Giulia: Confindustria, ripresa con luci e ombre
Friuli Venezia Giulia: Confindustria, ripresa con luci e ombre

Trieste, 20 feb. – (Adnkronos) – L’indagine congiunturale del 4 trimestre 2013 di Confindustria del Friuli Venezia Giulia, parla di una tendenza al miglioramento, pur con ripresa con luci e ombre. Inoltre, il periodo preso in esame comprende i mesi della ripresa produttiva dopo la pausa estiva e, quindi, il miglioramento dei risultati congiunturali, che peraltro risulta piuttosto contenuto, da considerarsi fisiologico.

La riflessione sui risultati tendenziali dice che rispetto all’ultimo trimestre del 2013, gli indicatori permangono positivi, ma con molti valori in diminuzione rispetto alla precedente rilevazione. Viene perci confermata la tendenza al miglioramento dell’industria e dell’economia regionali gi riscontrata in precedenti indagini, ma che il trend positivo ha un percorso lento e incerto, tale da non consentire di poter prevedere una imminente uscita dal lungo periodo di crisi che ancora investe la regione e il Paese.

L’esame dettagliato dei principali indicatori congiunturali, vede una ripresa della Produzione, che da -3,5% sale a +0,8% . Anche le Vendite recuperano: le Vendite Totali passano da -1,9% a +1,8%, grazie al buon recupero delle Vendite Italia che salgono da -4,2% a +4,3% e alle Vendite Estero che si mantengono pressoch costanti (da -0,3% a 0,0%). L’ Occupazione, che da sei mesi risultava costante, cala a -0,5% , valore la cui evoluzione dipender molto anche dalle soluzioni che verranno trovate per alcuni importanti punti di crisi in atto sul territorio regionale. (segue)

(Afv/Col/Adnkronos)