Svizzera: burocrazia costa a imprese 1,7% Pil
Svizzera: burocrazia costa a imprese 1,7% Pil

Zurigo, 20 feb. - (Adnkronos/Ats) - Dalle normative imposte alla imprese svizzerano derivano costi burocratici stimati in circa 10 miliardi di franchi l'anno, ossia l'1,7% del Pil elvetico. quanto emerge da un rapporto di un gruppo di lavoro interdipartimentale pubblicato oggi dalla Segreteria di Stato dell'economia.

Le regolamentazioni pi onerose sono legate all'Iva (1,76 miliardi l'anno), seguono quelle legate all'ambiente (protezione dell'aria e dell'acqua, trattamento dei rifiuti speciali) e al diritto della costruzione (1,7 miliardi per entrambi). Il gruppo di lavoro ha inoltre identificato una serie di misure per diminuire i costi generati dalle normative, come ad esempio il tasso unico dell'IVA, gi respinto a fine 2011 dal Consiglio nazionale.

"Nuove stime confermano tuttavia il suo potenziale di risparmio molto elevato, che ammonterebbe a centinaia di milioni di franchi l'anno", si legge nel rapporto. Altri provvedimenti, quali l'armonizzazione del diritto della costruzione o una revisione dell'obbligo del registro e della documentazione della durata del lavoro consentirebbero pure di ridurre fortemente le spese buricratiche sopportate dalle imprese.

(Red/Ct/Adnkronos)