Telecom: accordo con Friuli Venezia Giulia per check up digitale territorio
Telecom: accordo con Friuli Venezia Giulia per check up digitale territorio

Roma, 20 feb. (Adnkronos)- Un vero e proprio “check up digitale” del Friuli Venezia Giulia, per individuare i punti di forza e le aree prioritarie su cui agire per raggiungere in modo pi rapido ed efficace gli obiettivi dell’Agenda digitale europea. E’ questo l’obiettivo dell’accordo siglato oggi a Roma tra la Regione e Telecom Italia, da Paolo Panontin, assessore alla Funzione pubblica e Coordinamento delle riforme, e Oscar Cicchetti, responsabile Progetti Speciali del Gruppo Telecom Italia.

Grazie a questa iniziativa, la Regione Friuli Venezia Giulia si avvarr della metodologia del “check up digitale” sviluppata da Telecom Italia nel rapporto “Italia Connessa”, e gi applicata in altre realt territoriali, con l’obiettivo di fornire alle amministrazioni locali un contributo di analisi e sviluppo per i piani e le Agende Digitali Regionali. Si tratta di una metodologia che consente di effettuare un’analisi comparata dei parametri e degli indicatori che misurano il livello di disponibilit, diffusione e uso del digitale da parte di cittadini, imprese e Pubbliche Amministrazioni locali, in sinergia con i progetti nazionali e comunitari di inclusione digitale.

Attraverso l’accordo con Telecom Italia, sar cos possibile individuare i gap digitali ancora presenti in Friuli Venezia Giulia, analizzare i motivi che li hanno creati e proporre progetti per superarli. Questa analisi sar condotta anche attraverso l’ascolto dei principali “portatori di interesse” (Pubbliche amministrazioni, scuole, Universit, centri di ricerca, imprese, associazioni di categoria, cittadini).(segue)

(Red/Col/Adnkronos)