Vino: Docg Nobile Montepulciano prima in Italia certificata 'zero emission' (2)
Vino: Docg Nobile Montepulciano prima in Italia certificata 'zero emission' (2)

(Adnkronos) - Il Consorzio del Vino Nobile proprio recentemente era stato premiato dalla guida Vini Buoni del Touring Club come realt associativa “green”. Senza contare poi iniziative pilota, come quella della cantina Salcheto, che negli ultimi anni ha investito molto sul progetto “carbon free”, riconosciuto tra gli altri anche dalla guida del Gambero Rosso che quest’anno l’ha premiata come cantina “eco friendly”.

Al termine dell’iter Montepulciano, con la Docg Vino Nobile, sar il primo distretto vitivinicolo in Italia a poter certificare l’impatto zero sull’atmosfera della propria produzione vinicola. Il fine giungere entro il 2020 (scadenza indicata anche dal Patto europeo dei Sindaci, a cui Montepulciano aderisce) alla neutralit delle emissioni di gas clima – alteranti grazie all’utilizzo da parte degli Enti pubblici o di privati di buone pratiche quali rimboschimenti, impiego di pannelli fotovoltaici, produzione di energia da centrali alimentate a biomasse etc.

Il vero focus della giornata conclusiva dell’Anteprima comunque stato sulle ultime annate di Vino Nobile (la 2011 e la Riserva 2010), degustate dai circa 200 giornalisti provenienti da tutta Italia e tutto il mondo. (segue)

(Red/Col/Adnkronos)