Vino: al piemontese Colombo 'Premio Gambelli' per enologo under 35 (2)
Vino: al piemontese Colombo 'Premio Gambelli' per enologo under 35 (2)

(Adnkronos/Labitalia) - Promosso in collaborazione con i consorzi di Tutela del Chianti Classico, Brunello di Montalcino e Vino Nobile di Montepulciano, e con il contributo delle aziende vinicole che hanno avuto Gambelli come amico e maestro (Fattoria di Rodano, Il Colle, Montevertine, Poggio di Sotto, San Donatino, Tenuta di Bibbiano, Tenuta Ormanni), il premio vuole onorare la memoria del grande consulente toscano e viene assegnato ogni anno a un giovane enologo under 35, scelto tra una rosa di 'nominati' dai pi importanti giornalisti del settore. Ai 15 pi 'segnalati' viene chiesto l'invio di un massimo di tre campioni di vino da loro prodotti o co-prodotti: una degustazione cieca conduce, nel segno della 'gambellianit' come criterio di valutazione, alla selezione del vincitore.

E, da quest'anno, l'Aset ha istituito la targa 'Kyle Phillips' per onorare il ricordo del collega tosco-americano prematuramente scomparso lo scorso ottobre. Si tratta di un riconoscimento per il giornalista under 35 che meglio rappresenti i canoni di fare informazione caratteristici di Kyle: originalit, competenza, anticonformismo, brillantezza, curiosit, serenit di giudizio e mancanza di pregiudizi. Tra le candidature arrivate all'Aset e quelle presentate dall'associazione stessa stata selezionata una rosa di finalisti, e dopo un'istruttoria il direttivo Aset ha concordato di consegnare la prima targa 'Kyle Phillips' al giovane giornalista lombardo Tommaso Farina.

(Lab/Col/Adnkronos)