Governo: Soro, telefonata falso Vendola e' stata un raggiro
Governo: Soro, telefonata falso Vendola e' stata un raggiro

Roma, 20 feb. (Adnkronos) - La telefonata del falso Nichi Vendola, organizzata dalla 'Zanzara', in cui si fa cadere nel tranello della 'chiacchierata' politica l'ex ministro Fabrizio Barca " stata un raggiro". E' quanto ha sostenuto il garante per la privacy Antonello Soro, intervenuto al dibattito 'Privacy e giornalismo-un rapporto difficile' organizzato dal centro di documentazione giornalistica in occasione dell'uscita del libro di Vittorio Roidi 'La fidanzata del presidente'.

"Un buon, libero, giornalismo non pu fondarsi sul raggiro -ha detto Soro-, e in questo caso il fatto peggio della classica cimice piazzata nella stanza. Si trattato di una notizia anche un po' banale e mi auguro che il futuro codice deontologico dica espressamente che ci non consentito". Il Garante ha riconosciuto come sia necessario avere un ambito in cui possa essere esercitata una capacit di discrezione, "tranne che nel raggiro". Al termine della presentazione del volume, il Garante ha ricordato: ''non posso intervenire d'ufficio sul caso. Potremmo farlo nel caso in cui lo chiedesse qualcuno degli interessati''.

Soro ha inoltre affrontato l'argomento delle intercettazioni, sottolineando che la trascrizione, a suo parere, deve essere "eccezionale: normalmente andrebbe raccontato il dialogo, mentre la trascrizione esatta lascia un segno forte e imperituro", che poi definisce anche come una "gogna che non tutti coloro oggetto di intercettazione meritano: inoltre, la trascrizione riduce il ruolo del giornalista".

(Red/Col/Adnkronos)