M5S: Battista e Campanella replicano agli attacchi su Twitter
M5S: Battista e Campanella replicano agli attacchi su Twitter

Roma, 20 feb. (Adnkronos) - Dopo gli insulti sul blog, gli attacchi su Twitter. Ma Francesco Campanella e Lorenzo Battista, i due senatori M5S finiti nel mirino del blog di Grillo assieme ad altri due colleghi, rispondono a tono e a suon di 'cinguettii'. Non solo. Campanella riporta sul suo blog l'intervento di un attivista che difende i 4 dissidenti, dichiarandosi "esterrefatto" per l'attacco sferrato contro di loro dal blog.

"Leggo la prima domanda che dice: 'chi sono questi senatori?' - scrive l'attivista in questione - A questo punto mi chiedo Tu chi sei? tu che scrivi questo post, chi rappresenti? E perch lo fai?". Ma non tutti la pensano come lui. "Sei la vergogna del M5S - scrive ad esempio un follower di Campanella su Twitter - dimettiti da parlamentare, mi fai schifo". "Anche lei - risponde il senatore 'ribelle' - Ma non e' necessario che si dimetta da attivista, tranquillo".

Lo stesso messaggio viene indirizzato a Battista dal mesedimo utente che sul social network si identifica con una foto di Putin munito di colbacco. "Anche a me non piace molto Putin...", replica ironico Battista.

(Red/Ct/Adnkronos)