Toscana: Rossi, ora o tra un anno voglio sfidanti alle primarie
Toscana: Rossi, ora o tra un anno voglio sfidanti alle primarie
''In Regione non possiamo stare in una terra di mezzo''

Firenze, 20 feb. - (Adnkronos) - ''Voglio sapere se in Consiglio regionale c’ ancora una maggioranza; se ci sono forza, volont e coesione per superare le prossime prove. Non possiamo stare in una terra di mezzo. La conclusione di una legislatura un momento decisivo. Se cos non fosse per me si pu andare a votare gi a maggio. Io sono pronto a correre alle primarie che chieder al mio partito”. Lo ha detto il governatore toscano Enrico Rossi intervenendo stamattina a Radio Toscana.

“Le regole del Pd prevedono che in caso di competizione per la conferma di un amministratore uscente non debbano esserci primarie (come era stato deciso per Renzi sindaco) – ha proseguito Rossi - Io invece voglio che ci siano e voglio competere per proporre il mio programma. Spero che nel mio partito ci sia qualcuno pronto a sfidarmi”.

(Red/Zn/Adnkronos)