Aeroporti: Enac, a Bergamo ampliamento 10 mila mq prima di Expo
Aeroporti: Enac, a Bergamo ampliamento 10 mila mq prima di Expo
lavori per 200 mln di euro

Roma, 3 mar. (Adnkronos) - Il Presidente dell’Enac Vito Riggio si recato questa mattina all’Aeroporto di Bergamo per un sopralluogo dei lavori in corso per il potenziamento delle infrastrutture ricettive e di volo dello scalo. Accompagnato da Miro Radici, presidente della societ di gestione Sacbo, Riggio ha visitato il cantiere che porter a un ampliamento dell’aerostazione di 10.000 metri quadrati che aumenteranno la qualit e la fruizione degli spazi aeroportuali a favore dei passeggeri. I lavori verranno ultimati per la primavera del prossimo anno, in concomitanza con l’avvio dell’Expo 2015. Lo si legge in una nota dell'Enac.

Tra i lavori in corso di esecuzione e quelli che si chiuderanno entro un anno, per i quali l’investimento della societ di gestione di 200 milioni di euro, vi sono il rifacimento della pista, che porter anche alla chiusura dello scalo dal 13 maggio al 1 giugno, l’ampliamento del terminal arrivi, il potenziamento dell’aerea di controllo e smistamento bagagli.

Il presidente Riggio, incontrando i giornalisti, ha evidenziato il lavoro svolto dalla societ di gestione e ha sottolineato anche due aspetti molto importanti: la necessit di un coordinamento tra scali che continui a garantire la crescita di Bergamo ma non pregiudichi lo sviluppo dell’Aeroporto di Brescia, e la necessit di puntare verso una vera intermodalit, coadiuvando l’ottima rete stradale e autostradale della zona con la rete ferroviaria. (segue)

(Red/Ct/Adnkronos)