Banche: Abete, italiane solide, Aqr non ci preoccupa
Banche: Abete, italiane solide, Aqr non ci preoccupa

Milano, 3 mar. (Adnkronos) - La revisione della qualita' degli asset (Asset Quality Review, Aqr) e gli stress test che la Bce effettuera' quest'anno non preoccupano Luigi Abete, presidente di Bnl (gruppo Bnp Paribas). "No - risponde, a margine di un convegno all'Universita' Cattolica di Milano, a chi gli chiede se abbia preoccupazioni in merito - il sistema bancario italiano e' solido, nonostante il peso di questa recessione, che ovviamente interviene in modo significativo sui livelli delle sofferenze dei singoli istituti".

Ma, come il sistema bancario italiano "ha dimostrato in passato di essere in grado di rispondere alle esigenze del mercato e dei regolatori - continua Abete - certamente lo sara' anche in questa occasione. Peraltro di questo e' buon testimone la Banca d'Italia, che esprime altrettanta fiducia. Ed essendo Bankitalia, com'e' noto, un regolatore molto attento e minuzioso, dobbiamo avere fiducia che questo obiettivo venga effettivamente perseguito".

(Red/Ct/Adnkronos)