Crisi: Muraro (Treviso) a Renzi, se istruzione porta liberta' il lavoro la mantiene viva
Crisi: Muraro (Treviso) a Renzi, se istruzione porta liberta' il lavoro la mantiene viva

Treviso, 3 mar. (Adnkronos) - “Il Paese deve ripartire, e si riparte dal lavoro. Io presidente di Provincia sono afflitto nel vedere cos tante persone nei nostri Centri per l’Impiego. Infatti, il tasso di disoccupazione a Treviso sale del 1,4% e si avvicina al dato veneto. Il tasso di disoccupazione giovanile del 12,9%”. Lo sottolinea il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro.

“Ho visto in Renzi un premier rampante e comunicatore. Ora attendo i fatti, soprattutto per quanto riguarda il fronte del lavoro. Le parole devono concretizzarsi in azioni serie e non di facciata in vista della tornata elettiva. Io amministratore devo dare risposte ai tanti lavoratori che vengono ogni giorno in Provincia. Ma oltre al problema dell’arresto dei consumi interni e del rallentamento del giro d’affari delle nostre imprese, esiste il pressante clima di sfiducia degli imprenditori che non fanno pi affidamento sulle scelte dello Stato. A Renzi, infine, dico: se l’istruzione porta libert e pur anche vero che il lavoro a mantenerla ‘viva’”, ha aggiunto Muraro.

(Red/Col/Adnkronos)