Fisco: Bonanni, no a promesse, usare risorse per taglio tasse lavoratori
Fisco: Bonanni, no a promesse, usare risorse per taglio tasse lavoratori

Roma, 3 mar. (Adnkronos) - "Quei pochi soldi che abbiamo - e che dobbiamo ancora trovare, con una vera lotta all’evasione fiscale, con la vendita dei beni demaniali, riformando le istituzioni e stroncando le rendite di posizione di quegli ambienti potentissimi che campano di spesa pubblica - bisogna usarli per abbassare le tasse alle famiglie dei lavoratori e dei pensionati". E' l'indicazione che arriva dal leader della Cisl, Raffaele Bonanni, in un'intervista a la Stampa.

No, invece, alle facili promesse. "Io temo che siamo alle solite, che ci sia una classe dirigente che in testa ha solo la campagna elettorale. L’Italia ha bisogno di realismo e di iniziative razionali, non di sparare proposte a prescindere dalla realt. A maggior ragione se parla chi capo del governo e di un grande partito. come se il sindaco del mio paesino in Abruzzo dicesse: faccio una strada, una scuola, un ponte, assumo venti disoccupati. Ma come, sei pieno di debiti? Io temo che si facciano promesse che non si possono mantenere. Sarebbe pericolosissimo".

(Red/Zn/Adnkronos)