Infrastrutture: intesa tra Ance e Veneto Strade su appalti
Infrastrutture: intesa tra Ance e Veneto Strade su appalti
per contrastare il fenomeno delle offerte al massimo ribasso

Mestre (Ve) 3 mar. (Adnkronos) - Sar una commissione paritetica composta da tre tecnici di Veneto Strade e tre dell’Ance regionale a valutare le gare di appalto espletate dalla societ per contrastare il fenomeno di offerte al massimo ribasso. Un fenomeno che negli ultimi tempi sta toccando livelli preoccupanti che deve essere contrastato.

Nella sede di Veneto Strade il protocollo stato siglato dal presidente dell’Ance regionale, Luigi Schiavo e dall’amministratore delegato della societa', Silvano Vernizzi. Alla firma era presente anche l’assessore regionale, alla Mobilit e alle Infrastrutture, Renato Chisso.

“La collaborazione tra l’associazione dei costruttori e Veneto Strade era necessaria , dopo il grido di allarme lanciato dalle piccole e medie imprese del settore – dice Renato Chisso – l’attuale persistente congiuntura economica che sta colpendo il comparto ci obbliga a trovare soluzioni per arginare il fenomeno del massimo ribasso. Con questo protocollo diamo un contributo importante”. Una situazione quella del settore edilizio che preoccupa la categoria nella speranza che si apra nei prossimi mesi uno spiraglio in grado di rilanciare il settore.(segue)

(Red/Col/Adnkronos)