Lavoro: Manageritalia, per giovani formazione problema piu' grave di disoccupazione (3)
Lavoro: Manageritalia, per giovani formazione problema piu' grave di disoccupazione (3)

(Adnkronos/Labitalia) - "Insomma - aggiunge Guido Carella - oltre a guardare al dito, la disoccupazione giovanile, dobbiamo guardare la luna, l'esiguo tasso di chi ha istruzione universitaria. E dobbiamo certamente lavorare per favorire l'occupazione giovanile, magari considerando giustamente quella pi significativa dopo i 24 anni. Ma soprattutto dobbiamo lavorare per spingere i giovani a costruirsi una formazione elevata e consona alle necessit delle aziende".

"Dobbiamo anche adoperarci per creare per questi giovani i presupposti perch trovino un'economia e un mondo del lavoro capace di accogliere e valorizzare formazione e competenza elevata. D'altronde, essere forti in settori e comparti ad alta tecnologia e conoscenza l'unico modo per poter pensare di crescere e dare un futuro di occupazione e ricchezza a tutti gli italiani. Direi che dobbiamo ripartire da qui", conclude.

(Lab/Zn/Adnkronos)