Tav: ex ministro Passera in Valsusa visita cantiere e incontra amministratori locali
Tav: ex ministro Passera in Valsusa visita cantiere e incontra amministratori locali

Torino, 3 mar. - (Adnkronos) - L'ex ministro delle Infrastrutture, Corrado Passera, in Piemonte per una nuova tappa del viaggio di 'Italia Unica' ha visitato oggi il cantiere della Tav di Chiomonte, in Valsusa, per verificare l' stato di avanzamento dei lavori (gli accordi per l’avvio del cantiere erano stati chiusi dallo stesso Passera nel 2012 quando era ministro, ndr), dopodiche' ha incontrato gli amministratori locali valsusini per un confronto sulle esigenze dei territori interessati dal passaggio della nuova linea ferroviaria Torino-Lione.

''E’ motivo di orgoglio e soddisfazione toccare con mano l’eccellente lavoro che si sta portando avanti nello sviluppo del cantiere della Tav - ha commentato Passera al termine del sopralluogo nella galleria esplorativa della Maddalena, la quarta delle opere che permetteranno di raggiungere il futuro tunnel di base - un cantiere modello, esempio dell’Italia che funziona. Si tratta di un corridoio strategico per collegare l’Italia al resto dell’Europa e per assicurare importanti possibilit di sviluppo economico e turistico a questo territorio e al nostro Paese''

Incontrando, poi, insieme a Mario Virano, presidente dell’Osservatorio Tecnico Torino-Lione, gli amministratori locali, Passera ha aggiunto: ''i nove sindaci della Valle hanno rappresentato con chiarezza le loro esigenze, dobbiamo tutti sentirci responsabili per questa opera che va a beneficio dell’intero Paese. Dobbiamo essere vicino agli amministratori, alle imprese e ai lavoratori coinvolti e sostenere il loro impegno per lo sviluppo di quest’opera infrastrutturale''.

(Red/Ct/Adnkronos)