Agricoltura: Agia-Cia, con nuovi Psr potenziare misure per ricambio generazionale
Agricoltura: Agia-Cia, con nuovi Psr potenziare misure per ricambio generazionale

Roma, 11 mar. (Adnkronos/Labitalia) - La nuova programmazione dei Piani di sviluppo rurale nel periodo 2014-2020 dovr migliorare gli interventi a sostegno del ricambio generazionale in agricoltura, introducendo nuove modalit di attuazione della misura 112 e del pacchetto giovani. E' quanto chiede l'Agia-Cia, l'associazione degli imprenditori agricoli 'under 40' della Confederazione, in una lettera inviata al ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, e a tutti gli assessori regionali all'Agricoltura.

"Nonostante che, tra il 2007 e il 2012, con la misura 112 dei Psr sia stato supportato l'insediamento nel settore di 16.901 giovani - si legge nella missiva dell'Agia - si tratta di cifre ancora basse, visto che tuttora per ogni agricoltore 'young' ce ne sono 10 'over 65'. Senza contare il contestuale 'numero elevato di rinunce alla misura', considerato che le aziende neonate 'trovano grandi difficolt nell’attuare i loro piani di sviluppo'".

Ecco perch, per il futuro, l'associazione dei giovani della Cia suggerisce che "andrebbe assicurata la possibilit di dividere i tempi di presentazione della domanda di premio del primo insediamento e della richiesta di finanziamenti per il piano aziendale sulle altre misure (111, 121, 311 etc.) individuando fasi di sviluppo successive che comunque mantengono lo stesso diritto di priorit legato al primo insediamento". (segue)

(Lab/Zn/Adnkronos)