Casa: Schiavella (Fillea), speriamo che promesse si trasformino in atti concreti
Casa: Schiavella (Fillea), speriamo che promesse si trasformino in atti concreti

Roma, 11 mar. (Adnkronos/Labitalia)- "Spero che le parole del ministro Lupi siano seguite presto da atti concreti, quegli atti che stiamo aspettando da oltre cinque anni e tre governi, intanto il settore alla canna del gas e 700mila lavoratori sono senza nessuno prospettiva per il futuro". Lo dice Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, sugli impegni presi oggi dal ministro delle infrastrutture in audizione in commissione Ambiente della Camera.

Per Schiavella "allentare il patto di stabilit dei comuni virtuosi per le riqualificazioni e interventi sul territorio ci che chiediamo dal 2009, inascoltati. Cos come ricordato ancora oggi dal presidente di Confindustria, le costruzioni possono trainare la ripresa, ma occorre aprire cantieri subito” accompagnando questa strategia di rilancio del settore con un rafforzamento “della qualit del lavoro e della lotta alla irregolarit."

Oltre a questo, per Schiavella indispensabile che il governo affronti al pi presto anche il tema dell'efficienza energetica "su cui l'Europa prevede impegni chiari e vincolanti da parte degli Stati membri” un capitolo cui saranno destinate importanti risorse ma il governo “deve approvare entro aprile 2014 una strategia ed una regia nazionale" pena la perdita di questa opportunit.

((Lab) /Opr/Adnkronos)