Cipro: presidente nomina prima donna a guida banca centrale
Cipro: presidente nomina prima donna a guida banca centrale
Sara' Chrystalla Georghadji, dal 1998 in prima fila in lotta a corruzione

Atene, 11 mar. - (Adnkronos/Dpa) - Per la prima volta sara' una donna a guidare la banca centrale di Cipro. Il giorno dopo le dimissioni a sorpresa di Panicos Demetriades, il presidente cipriota Nicos Anastasiades ha infatti nominato al suo posto Chrystalla Georghadji, dal 1998 alla guida del dipartimento per la lotta alla corruzione . Demetriades , che era stato nominato dalla precedente amministrazione comunista, ha menzionato "motivi personali e familiari" all'origine delle sue dimissioni, ma in realta' dal suo arrivo al potere nel 2013 Anastasides ha apertamente criticato la gestione del governatore dell'emergenza finanziaria che ha portato all'accordo di salvataggio da 10 miliardi di euro con i creditori internazionali. dal canto suo Demetriades ha sottolineato di aver trovato al suo arrivo alla banca centrale, nel maggio 2012, un sistema bancario scarsamente regolamentato e appesantito da rischi eccessivi.

(Red/Opr/Adnkronos)