Emilia Romagna: Confcooperative, addetti e fatturato in crescita nonostante crisi (2)
Emilia Romagna: Confcooperative, addetti e fatturato in crescita nonostante crisi (2)

(Andkronos) - Lo scorso anno, infatti, il volume d’affari delle imprese aderenti ha registrato un +2,6% rispetto al 2012 con punte del 7,2% per le cooperative di consumo e del 3,1% per le cooperative agricole ed agroalimentari (+15% le vitivinicole, +3,9% le ortofrutticole e +3,1% quelle del settore lattiero caseario).

"I dati – sottolinea il presidente regionale di Confcooperative, Francesco Milza – dimostrano il buono stato di salute complessivo del mondo cooperativo e della nostra organizzazione in particolare". Ricordando poi che il 75,6% degli addetti di Confcooperative Emilia Romagna ha un contratto a tempo indeterminato e il 61,4% degli occupati donna, mentre il 16% composto da stranieri, Milza rimarca che la migliore tenuta in tempo di crisi, rispetto ad altre imprese, " legata in parte alla diffusa presenza in settori che, ad eccezione dell’abitazione, hanno risentito meno della crisi ed in parte alla grande flessibilit tipica del modello cooperativo".

Nel biennio 2012/2013 Confcooperative Emilia Romagna ha registrato la nascita di 167 nuove imprese, di queste, il 33% guidato dalle donne, il 9,5% da giovani, mentre sono 12 quelle nate altre realt aziendali, non cooperative, entrate in crisi a causa della recessione. Mcb

(Mcb/Opr/Adnkronos)