Nucleare: arriva in Italia il manga giapponese di denuncia
Nucleare: arriva in Italia il manga giapponese di denuncia
'I dragoni di Fukushima' di Yuka Nishioka

Roma, 11 mar. - (Adnkronos) - Un manga per parlare dei rischi dell'energia atomica. Succede in Giappone dove la disegnatrice Yuka Nishioka ha pubblicato "I dragoni atomici di Fukushima" avvalendosi della supervisione scientifica del fisico giapponese Yuukou Fujita. Manga che sta per arrivare anche in Italia grazie a un'operazione di crowd-funding, la raccolta fondi che parte dal basso che consente a tutti di acquistare una quota di un progetto a sottoscrizione.

La raccolta parte oggi (terzo anniversario del disastro di Fukushima) all'indirizzo http://www.mamma.am/dragoni e rester aperta fino al lancio ufficiale della pubblicazione, il 26 aprile, anniversario del disastro nucleare di Chernobyl. (segue)

(Red/Ct/Adnkronos)