Governo: taglio tasse, jobs act e piano casa in Cdm/Adnkronos (3)
Governo: taglio tasse, jobs act e piano casa in Cdm/Adnkronos (3)

(Adnkronos) - Saranno sostanzialmente a costo zero, invece, le principali misure previste dal jobs act al di fuori del capitolo fiscale. Gli ammortizzatori sociali per tutti, un sussidio di disoccupazione universale per tutti coloro che perdono il lavoro, verrebbe finanziato con la progressiva eliminazione della cassa integrazione in deroga; la riduzione del numero dei contratti tende all'idea di arrivare al contratto unico a tempo indeterminato e a tutele crescenti; nuovo codice del lavoro e l'Agenzia unica federale che servir a sviluppare la Garanzia per i Giovani chiesta dalla Ue.

In Cdm approda anche il piano casa firmato Lupi da 1,6 mld. Nel decreto leggesono previsti 267-270 milioni a copertura della 'morosita' incolpevole' e altri 200 milioni per il fondo affitti. ''Siamo di fronte a due anelli che devono essere affrontati insieme - ha detto Lupi - quello dei proprietari e quello degli affittuari. Per riuscire a muovere le case sfitte dobbiamo dare garanzie ai proprietari, senza di cio' il mercato non si muove. Non e' con la proroga degli sfratti che si risolve il problema''.

Infine, il provvedimento per il pagamento dei debiti della Pubblica amministrazione alle imprese. ''Siamo vicini ad avere un testo, le soluzioni non sono ancora perfette ma arriveremo in tempo per domani'', assicura Morando. Lo schema, spiega, '' sicuramente quello adottato in passato'', con il coinvolgimento di banche e Cdp. La cosa pi importante, aggiunge in viceministro, '' la creazione di condizioni per le quali non si ripeta pi che la pubblica amministrazione accumuli debiti drammatici nei confronti delle imprese''.

(Red/Zn/Adnkronos)