Imprese: Cciaa Milano e Bocconi aprono bando per startup e imprenditori
Imprese: Cciaa Milano e Bocconi aprono bando per startup e imprenditori
Scopo del progetto e' stimolare lavoro autonomo

Milano, 11 mar. (Adnkronos) - Apre il terzo bando per startup, imprenditori e freelance lanciato da 'Speed Mi up', il consorzio della Camera di commercio di Milano e dell'universit Bocconi. Il progetto ha lo scopo di favorire la nascita di nuove imprese sul territorio meneghino e stimolare il lavoro autonomo. L'iscrizione aperta da oggi fino al 30 aprile e si rivolge a imprenditori e societ di capitali che operino da meno di 20 mesi e a freelance con meno di 35 anni.

Per poter partecipare i candidati devono caricare sul sito di 'Speed Mi up' un videopitch, un business plan, la descrizione del proprio team e i curricula di tutti i partecipanti. Tra i criteri di selezione, verr valutata l’esperienza e la preparazione del team o del singolo soggetto, la competitivit del business model, la scalabilit e la capacit del progetto di creare anche occupazione indotta. Seguir poi la selezione dei 15 partecipanti a cui saranno messi a disposizione servizi e spazi di lavoro comuni a costo agevolato, per un periodo massimo di due anni.

"La finalit del consorzio - dichiara Alberto Meomartini, presidente di 'Speed Mi up'- incoraggiare e facilitare la nascita di startup innovative, sostenere lo sviluppo professionale di giovani lavoratori autonomi e rafforzare l’integrazione tra mondo delle imprese e freelance". (segue)

(Red/Ct/Adnkronos)