Lamborghini: nel 2013 fatturato record da 508 mln, +8% su 2012
Lamborghini: nel 2013 fatturato record da 508 mln, +8% su 2012
Winkelmann, investimenti in ricerca superano il 20% del fatturato

Bologna, 11 mar. - (Adnkronos) - Il 2013 si chiude come un anno da record per la casa automobilistica Lamborghini: il fatturato totale cresciuto dell'8% passando da 469 milioni a 508 milioni di euro, mentre le consegne a livello globale sono passate da 2.083 a 2.121 vetture. L'azienda di Sant'Agata Bolognese, che ha appena compiuto 50 anni, nel 2013 ha venduto 1.001 unit del modello di punta della gamma, l’Aventador LP 700-4.

A due anni e mezzo dalla loro introduzione sul mercato, inoltre, sia la versione Coup sia la Roadster hanno liste d'attesa che coprono i prossimi 12 mesi di produzione. "Oggi l’azienda proiettata nel futuro con una base economica molto solida - commenta l'ad e presidente di Lamborghini Stephan Winkelmann - con una gamma di modelli accattivante e rinnovata, ingenti investimenti in ricerca e sviluppo che superano il 20% del fatturato, cos come continui investimenti nello stabilimento e nel rilancio dei mercati".

Le vendite sono state effettuate per il 34% nell'Emea (Europa, Medio Oriente e Africa), per il 36% in America e il 30% nell'Asia-Pacifico. Nel 2013, infine, l'azienda ha assunto 100 specialisti qualificati a Sant'Agata Bolognese, portando a quota 1.029 il totale dei dipendenti. Intanto, l'erede della Gallardo, la nuova super sportiva Lamborghini Huracn LP 610-4, che ha debuttato al Salone di Ginevra 2014 ha gi ricevuto pi di mille ordini.

(Mcb/Opr/Adnkronos)