Lavoro: Maroni, Renzi tenga conto delle diversita' territoriali
Lavoro: Maroni, Renzi tenga conto delle diversita' territoriali
Sogno una Lombardia a statuto speciale

Milano, 11 mar. (Adnkronos) - "Vorrei che Renzi tenesse conto che ci sono diversit territoriali perch quello che serve alla Lombardia non necessariamente quello che serve alla Sicilia o alla Campania". A sostenerlo il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, che in tema di disoccupazione ricorda come questo sia una "dei problemi pi gravi che stiamo affrontando con una serie di misure e con molto impegno".

Tutto ci quindi che va nel settore lavoro, sottolinea Maroni "va bene, poi come viene ripartito dipende. La cosa importante, e che vorrei che Renzi ne tenesse conto, che ci sono diversit teritoriali significative ed evitasse le misure a taglia unica, che penalizzano le regioni virtuose, orientate all'innovazione, come la Lombardia, e non favoriscono neppure quelle che hanno bisogno di sussidi".

Le misure a taglia unica, per Maroni "sono le pi sbagliate. Bisogna tener conto delle specificit e la Lombardia, che attrae il 60% di tutti gli investimenti stranieri in Italia, deve essere considerata per quella che : una regione con molte specificit diverse dalle altre regioni". Magari, auspica lo stesso governatore "una regione a statuto speciale. Mi piacerebbe molto avere lo statuto della Sicilia che dice che il 100% delle tasse dei siciliani rimangono in quella regione. Avessimo noi una cosa del genere -conclude- avremmo risolto tutti i nostri problemi".

(Red/Opr/Adnkronos)