Pil: Istat, in 4 trim. 2013 +0,1%, -0,9% su anno (2)
Pil: Istat, in 4 trim. 2013 +0,1%, -0,9% su anno (2)

(Adnkronos) - Rispetto al trimestre precedente, gli investimenti fissi lordi sono aumentati dello 0,9%, mentre i consumi finali nazionali sono rimasti invariati. Le importazioni sono aumentate dello 0,2% e le esportazioni dell’1,2%.

La domanda nazionale al netto delle scorte ha contribuito per 0,1 punti percentuali alla crescita del pil: stato nullo il contributo dei consumi delle famiglie e della spesa della Pubblica Amministrazione (PA), mentre quello degli investimenti fissi lordi stato positivo per 0,1 punti. La variazione delle scorte ha contribuito negativamente (-0,4 punti percentuali), mentre la domanda estera netta ha fornito un apporto positivo per 0,3 punti percentuali.

Il valore aggiunto ha segnato una variazione congiunturale positiva nell’agricoltura (0,8%) e nell’industria in senso stretto (0,1%), nulla nei servizi e negativa (-0,7%) nelle costruzioni. In termini tendenziali, il valore aggiunto diminuito in tutti i comparti ad eccezione dell’agricoltura.

(Red/Ct/Adnkronos)