Premi: al via 'Giovani idee per il social business' per start up sociali
Premi: al via 'Giovani idee per il social business' per start up sociali
in palio finanziamento di 25mila euro per le prime tre classificate

Milano, 11 mar. - (Adnkronos) - Un concorso di idee riservato agli studenti universitari e finalizzato a premiare, con un finanziamento dedicato, i migliori tre progetti di impresa sociale. A presentare oggi a Milano il premio “Giovani idee per il social business” sono state fondazione San Patrignano, Banca Prossima (la banca del gruppo Intesa Sanpaolo dedicata esclusivamente al non profit laico e religioso) e Federsolidariet - Confcooperative. Obiettivo del premio sostenere la realizzazione di idee di impresa sociale favorendo, anche attraverso le modalit di autoimpiego, l’accesso al mondo del lavoro di studenti universitari meritevoli.

Attraverso questa iniziativa, Fondazione San Patrignano, Banca Prossima e Federsolidariet - Confcooperative intendono dare slancio alla cultura di impresa capace di operare nel sociale, mettendosi al servizio delle persone emarginate o escluse e confrontandosi con il mercato per garantire trasparenza, responsabilit, attenzione all’ambiente e sostenibilit economica. I candidati potranno partecipare compilando la domanda di partecipazione on line, a partire dal 15 marzo fino al 30 aprile 2014, sul sito www.social-startup.it.

Possono essere ammessi al bando studenti universitari iscritti a universit italiane o con sede in Italia: laureandi, se iscritti a corsi di laurea triennale, o studenti del biennio, se iscritti a corsi di laurea magistrale. Le start up sociali candidate dovranno indicare nel progetto: la destinazione dei propri servizi a persone emarginate, svantaggiate o escluse; l'utilizzo degli utili per raggiungere il proprio obiettivo sociale primario; una gestione responsabile e trasparente e la propria ecosostenibilit. La cerimonia di premiazione si terr a San Patrignano il 13 giugno in occasione di Lh Forum, il primo forum dell’economia positiva in Italia organizzato da Planet Finance e Fondazione San Patrignano. (segue)

(Red/Ct/Adnkronos)