Toscana: da consiglio regionale via libera a cda Firenze Fiera
Toscana: da consiglio regionale via libera a cda Firenze Fiera
Entro 60 giorni nuovo piano industriale

Firenze, 11 mar. - (Adnkronos) - A maggioranza il Consiglio regionale della Toscana ha approvato la nomina di Luca Bagnoli, professore di economia aziendale dell’Universit di Firenze, come nuovo rappresentante della Regione nel consiglio di amministrazione di Firenze Fiera, la societ di gestione degli spazi espositivi della Fortezza da Basso di Firenze. Hanno espresso voto contrario il gruppo Fratelli d’Italia e il consigliere Gabriele Chiurli (gruppo misto), Ncd, Udc, Pi Toscana-Ncd.

L’aula ha anche approvato all’unanimit l’ordine del giorno presentato da Forza Italia – Nicola Nascosti e Giovanni Santini – che lo stesso Nascosti ha illustrato in apertura del lungo dibattito su Firenze Fiera che ha impegnato l’assemblea toscana. Con l’ordine del giorno il Consiglio impegna Giunta e presidente della Regione a richiedere “entro 60 giorni dall’insediamento del nuovo Cda di Firenze Fiera, in qualit, come Regione, di socio di maggioranza, la presentazione delle competenti commissioni del Consiglio di un nuovo piano industriale”.

L’atto contiene in narrativa una ricostruzione degli eventi che hanno riguardato la societ che gestisce gli spazi espositivi della Fortezza da Basso: assetto societario (la Regione socio di maggioranza); passivit di bilancio; impegni finanziari per sanare e rilanciare il polo fieristico sulla base di un piano concordato tra Regione Toscana, Provincia e Comune di Firenze, cui per ha fatto ricoscontro solo l’impegno della Regione, con lo stanziamento di 5,73 milioni.

(Red/Opr/Adnkronos)