Emilia Romagna: morto l'ex presidente consiglio regionale Natalino Guerra
Emilia Romagna: morto l'ex presidente consiglio regionale Natalino Guerra
Errani, persona animata da autentica passione politica e robusta fede

Bologna, 25 mar. - (Adnkronos) - E' morto questa notte Natalino Guerra che nel 1977 al 1980 stato eletto secondo presidente del consiglio regionale dell'Emilia Romagna. Nato a Bizzuno di Lugo in provincia di Ravenna nel 1924, insegnante e storico, Guerra ha ricoperto il ruolo di consigliere regionale, tra le fila della Dc, nelle prime tre legislature della Regione Emilia Romagna, dopo una lunga carriera politica in Comune a Bagnacavallo prima e, successivamente, in Provincia a Ravenna.

Guerra, ha ricordato il presidente della giunta regionale Vasco Errani " stato protagonista della nostra storia, la storia della Regione Emilia Romagna". "Con la sua scomparsa se ne va una persona animata da un’autentica passione per la politica, e al tempo stesso da una robusta fede - ha aggiunto Errani - una persona che ha contribuito, con impegno e generosit, ai primi anni di vita di quest’istituzione". "Alla sua famiglia desidero esprimere il mio pi profondo cordoglio e la mia stima" ha concluso Errani.

Guerra stato ricordato anche in aula con un minuto di silezio. Un uomo, ha rimarcato la presidente dell'assemblea legislativa di Viale Aldo Moro Palma Costi, che "ci ricorda la politica quando era espressione di valori" e che "legato agli ideali del cattolicesimo democratico amava la libert pi di ogni cosa, e lo ha dimostrato con il suo impegno nella Resistenza". Membro del Cln, Guerra stato poi segretario provinciale della Dc di Ravenna.

(Mcb/Zn/Adnkronos)