Immigrati: 95 salvati da Guardia Costiera sbarcati a Roccella Jonica
Immigrati: 95 salvati da Guardia Costiera sbarcati a Roccella Jonica

Roma, 25 mar. (Adnkronos) - Sono stati trasferiti questa mattina a Roccella Ionica i 95 migranti, tra cui 36 minori e 2 donne, salvati la scorsa notte dalle motovedette della Guardia Costiera in collaborazione con la Marina militare. Gli immigrati, presumibilmente di origine siriana, viaggiavano a bordo di un’imbarcazione salpata dall’Egitto diretta verso le coste calabresi, nonostante le avverse condizioni meteo marine.

Nella serata di luned la Centrale operativa del Comando generale delle Capitanerie di porto riceveva una richiesta di aiuto tramite telefono cellulare Gsm da parte di un natante che stava imbarcando acqua. Localizzati i migranti, nell’area di competenza Sar italiana, la Centrale operativa di Roma, oltre a nave Grecale che gi dirigeva verso il natante in difficolta, dirottava 2 mercantili per offrire un primo soccorso. Nel frattempo la Guardia Costiera di Roccella Ionica inviava due motovedette classe 300.

Durante la notte, a circa 70 miglia a sud di Capo Spartivento Calabro, veniva effettuato il trasbordo dei migranti sulle motovedette della Guardia Costiera dove veniva prestata assistenza medica. Intorno alle 5 del mattino le motovedette dirigevano verso il porto di Roccella Ionica, dove sono stati poi sbarcati i migranti.

(Red/Ct/Adnkronos)