Milano: parte progetto di videosorveglianza in corso Buenos Aires (2)
Milano: parte progetto di videosorveglianza in corso Buenos Aires (2)

(Adnkronos) - Il Consorzio Buenos Aires ha realizzato un’indagine approfondita, affidata a Larry Smith Italia, su diversi campioni. Sono state infatti realizzate circa 3mila interviste lungo corso Buenos Aires in corrispondenza di 5 postazioni distribuite su tutto il percorso. I dati emersi sono molteplici, in particolare si registrata da parte di un intervistato su cinque un’attenzione al tema sicurezza, alla tracciabilit dei comportamenti meno corretti e anche all’effetto dissuasione, con particolare riferimento al vandalismo, alla contraffazione e al problema dell’accattonaggio.

"Come asse strategica per il commercio a Milano - commentano gli assessori del Comune di Milano al Commercio, Franco D'Alfonso, alla Sicurezza, Marco Granelli, e alla Mobilit, Pierfrancesco Maran- corso Buenos Aires gi teatro di numerosi controlli da parte dell’amministrazione. Con questa iniziativa vogliamo dare un’ulteriore e concreta risposta al quartiere: una rete di telecamere che si estende nel percorso dalla Stazione Centrale fino a corso Buenos Aires per collegarsi con la centrale operativa della polizia locale integrandosi con l’intero sistema di videosorveglianza del Comune e che nasce da una fattiva collaborazione con il Consorzio".

Il Consorzio ha inoltre realizzato alcuni prodotti di comunicazione mirati, che verranno affissi sulle vetrine degli esercizi commerciali lungo la via, al fine di spiegare alla cittadinanza l’iniziativa e il contributo in termini di sicurezza.

(Red/Zn/Adnkronos)