** Notiziario servizi pubblici ** (3)
** Notiziario servizi pubblici ** (3)

(Adnkronos/Ign) –

Ambiente: Anbi, in Italia nessuna notizia su stato 56% corsi acqua (2)

"Un autentico scandalo ambientale -ha detto Gargano- quanto sta avvenendo nella valle del Sarco, dove centinaia di fusti, sotterrati con scarti di raffineria, stanno inquinando le acque del sistema idrico Liri-Garigliano, la cui asta principale sfocia nel golfo di Napoli. E' una storia nota almeno dal 2005, ma finora poco o nulla stato fatto". "Eppure questa, come altre, -ha incalzato il presidente dell'Anbi- una vicenda dai profondi risvolti economici per il territorio, nel quale i Consorzi di bonifica sono attori importanti, penalizzati al pari delle altre realt operanti".

Per Gargano "c' un evidente problema di legalit e quindi sono quanto mai opportuni appositi osservatori". "Nonostante ci -ha spiegato- gli enti consorziali continuano a rappresentare esempi di eccellenza attraverso anche la gestione collettiva delle acque per irrigazione, condizione prima per la realizzazione del sistema irriguo esperto Irriframe, capace di far risparmiare fino al 25% del fabbisogno d'acqua in agricoltura".

"L'obbiettivo pressoch raggiunto, attraverso anche ammodernamento e nuove tecnologie degli impianti irrigui, di risparmiare 500 milioni di metri cubi d'acqua, migliorando i conti di aziende rurali ed enti consorziali" ha osservato Gargano. "Il secondo scopo ridurre le conflittualit per le disponibilit idriche. Le guerre dell'acqua, infatti, -ha concluso- le abbiamo gi in casa, basti pensare al lago d'Idro, in Lombardia o al fiume Isonzo, in Friuli Venezia Giulia". (segue)

(Ign/Col/Adnkronos)