Perugia: tre nigeriani in manette con tremila dosi di marijuana
Perugia: tre nigeriani in manette con tremila dosi di marijuana

Perugia, 25 mar. (Adnkronos) - Tre cittadini nigeriani sono stati arrestati dai poliziotti del commissariato di Foligno ieri pomeriggio perch trovati in possesso di circa tre mila dosi di marijuana. A mettere i poliziotti sulla buona strada, sono stati i cittadini che avevano notato un continuo e sospetto via vai da un appartamento di via Firenze. I poliziotti hanno fatto irruzione nell'appartamento, dopo avere effettuato degli appostamenti e in un ripostiglio hanno trovato mezzo chilo di marijuana.

Il quantitativo avrebbe permesso lo spaccio di quasi 3 mila dosi per un valore complessivo stimato tra 18 e 24 mila euro. La droga era custodita all'interno di una scatola nascosta tra scope e stracci in un ripostiglio dell'appartamento. Nell'abitazione i poliziotti hanno trovato tre giovani nigeriani sulla trentina tutti muniti di regolare permesso di soggiorno rilasciato per motivi umanitari. Ai polsi degli stranieri sono scattate le manette per spaccio in concorso, al momento risultano detenuti nel carcere di Maiano. Un quarto nigeriano invece ricercato dagli agenti.

(Fmr/Zn/Adnkronos)