Sanita': Comitato Stop Opg, no a piano Regione Lombardia su Rems
Sanita': Comitato Stop Opg, no a piano Regione Lombardia su Rems
Si e' scelto di costruirne di nuovi piu' piccoli, riaprire confronto con associazioni

Milano, 25 mar. (Adnkronos Salute) - "No ai nuovi Opg in Lombardia", le cosiddette 'Rems', Residenze per l'esecuzione della misura di sicurezza. "Chiediamo alla Regione di rivedere le sue scelte". E' l'appello lanciato dal coordinatore del Comitato Stop Opg Lombardia, Alberto Villa.

"Il primo aprile dovrebbero chiudere gli Ospedali psichiatrici giudiziari", spiega. "Da tempo come 'Comitato Stop Opg' sosteniamo che la chiusura degli Opg deve essere accompagnata da un rafforzamento qualitativo e quantitativo dei Dipartimenti di salute mentale con una presa in carico multidisciplinare delle persone con disagio psichico con percorsi in grado di coniugare l'assistenza sanitaria con il reinserimento sociale. La Regione Lombardia, con un decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale, ha scelto la strada di costruire nuovi piccoli Opg (Rems)".

A Palazzo Lombardia "chiediamo - conclude - di rivedere le sue scelte in merito alla chiusura degli Opg e di riaprire il confronto anche con le associazioni che da tempo sono impegnate nel campo della salute mentale e di considerare anche le recenti prese di posizione della Societ italiana di psichiatria e della Camera penale di Milano".

(Com-Lus/Zn/Adnkronos)