Sicilia: vertenza teatri privati, assemblea lavoratori 'a rischio migliaia di posti' (2)
Sicilia: vertenza teatri privati, assemblea lavoratori 'a rischio migliaia di posti' (2)

(Adnkronos) - Le segreterie di Fistel, Uilcom e Fials aggiungono “migliaia di operatori culturali oggi sono alla 'fame', musicisti, attori, danzatori, cantanti, tecnici teatrali specializzati, scenografi, considerati lavoratori di 'classe inferiore', basti pensare che per il settore non prevista alcuna forma di ammortizzatore sociale”. Alla crisi dei grandi enti e fondazioni “stabili” presenti sul territorio regionale, lamentano, “generata da anni di mala gestione o da mancata concretizzazione di mantenimento delle risorse assegnate in contributo, si somma quella delle associazioni teatrali private”.

Da qui le richieste. “Alla classe politica siciliana chiediamo di istituire tavoli di concertazione per trovare la sinergia necessaria per risanare e rilanciare la cultura, vero volano economico per una Regione a vocazione turistica, basata essenzialmente sul patrimonio culturale ed ambientale”.

(Loc/Ct/Adnkronos)