Staminali: Lorenzin, Ferrari sostituito per sue dichiarazioni prima di nomina
Staminali: Lorenzin, Ferrari sostituito per sue dichiarazioni prima di nomina

Roma, 25 mar. (Adnkronos Salute) - "Sin dal comunicato stampa del ministero della Salute" con l'annuncio della nomina del primo comitato Stamina, Mauro Ferrari "ha rilasciato dichiarazioni, contribuendo a un accesso dibattito" in particolare "sui compiti del comitato e sugli obiettivi della sperimentazione". A spiegarlo il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, nel corso di un'audizione in commissione Sanit del Senato sul caso Stamina. "Ho ritenuto opportuno allora rivolgermi di nuovo all'Avvocatura dello Stato - ha aggiunto - per verificare se le dichiarazioni di Ferrari" potessero creare problemi alla luce della sentenza del Tar del Lazio sulla necessaria imparzialit dei membri del comitato e "sull'opportunit di nominare altri esperti".

"A tal riguardo l'Avvocatura ha risposto che l'indipendenza avrebbe potuto essere non garantita per un componente", cio Ferrari, "che si era gi espresso prima di essere formalmente nominato con dichiarazioni su stampa e tv, e per questo ha indicato l'opportunit di nominare esperti diversi da quelli diramati". Lorenzin per precisa: "Esprimo la massima stima come ministro della Salute italiano rispetto a tutte le persone selezionate come componenti del comitato, sia del primo che del secondo. La loro competenza tecnico-scientifica non deve essere adombrata da alcuna macchia. E' una vicenda complessa con tanti aspetti e le cose hanno preso una piega che non deve creare alcuna ombra sul valore e sulla disponibilit, anche a livello umano", di tutti gli esperti coinvolti. "Non stato facile per nessuno", ha concluso il ministro.

(Bdc/Ct/Adnkronos)