Terremoto: doppio appuntamento a Roma e L'Aquila con il Cng
Terremoto: doppio appuntamento a Roma e L'Aquila con il Cng
Graziano, dopo inquinamento e rischio stradale e' cio' fa piu' paura agli italiani

L'Aquila, 25 mar. (Adnkronos) - Doppio appuntamento il 3 e 4 aprile con i membri del Consiglio Nazionale dei Geologi che interverrano sulle vicende del terremoto de L'Aquila e sul rischio terremoti nella prospettiva di tutelare centri storici, scuole ed ospedali. Il primo appuntamento a Roma, alle 11:30, presso la sede del Consiglio Nazionale dei Geologi, in cui i professionisti saranno accompagnati dai genitori degli studenti vittime del terremoto di L’Aquila. Il secondo appuntamento, invece, nel cuore del Centro Storico de L’Aquila, alle 11:00, mentre a seguire avr luogo, alle 14:30, una cerimonia di commemorazione con il Ministro alla Pubblica Istruzione Stefania Giannini .

"In Abruzzo - ha affermato Gian Vito Graziano , presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi, ricordando i dati dello studio commissionato alla Doxa dall'Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica del Cnr - la percezione del rischio sismico aumentata di circa il 15% tra la popolazione . In Italia dopo il rischio ambientale ( 67%) , gli incidenti stradali ( 55%) il terremoto il rischio maggiormente avvertito dalla popolazione ed esattamente dal 45% degli italiani. Gli italiani sentono ormai il problema della difesa dai terremoti, ora che peraltro hanno compreso che ad avere problemi strutturali non sono solo le case dei centri storici, ma persino le scuole e gli ospedali".

(Adf/Zn/Adnkronos)