Torino: presidente Atc, stupito ma fiducioso in magistratura (2)
Torino: presidente Atc, stupito ma fiducioso in magistratura (2)

(Adnkronos) - Non nascondendo la preoccupazione per l'accaduto, il presidente di Atc Torino ha poi ricordato che l'istituto si e' dotato di una procedura concordata a livello nazionale con l'autorita' di vigilanza per garantire la massima trasparenza negli appalti, dall'affidamento al collaudo finale dei lavori.

"La procedura - ha spiegato Rossi - prevede che la Manet (societa' partecipata che sarebbe coinvolta nell'inchiesta, ndr) sia diventata stazione appaltante e quindi in funzione di questo, attraverso un albo fornitori pubblicato su internet e dunque pubblico, ci siano tutte le necessarie e dovute informazioni. In questo modo il sistema, a seconda delle procedure, tutte verificate da Atc, consente la massima informazione e trasparenza a tutti".

"Nelle prossime ore riceveremo tutte le carte relative alla vicenda - ha concluso - in ogni caso fin da ora abbiamo messo a disposizione tutta la documentazione per qualsiasi verifica gli inquirenti abbiamo necessita' di compiere".

(Red/Col/Adnkronos)