Universita': Emilia Romagna conferma contributo al 100% per studenti meritevoli
Universita': Emilia Romagna conferma contributo al 100% per studenti meritevoli
Bianchi (Regione), risultato anche grazie ad Atenei e nonostante tagli

Bologna, 25 mar. - (Adnkronos) - La Regione Emilia Romagna conferma anche per quest’anno accademico il proprio impegno sul diritto allo studio universitario, concedendo un beneficio a tutti gli studenti capaci, meritevoli e privi di mezzi risultati idonei. Ma per raggiungere la totale copertura degli studenti aventi i requisiti la Regione quest'anno ha coinvolte gli Atenei.

Con le risorse regionali e nazionali si assegnata la borsa di studio ad una percentuale molto elevata di studenti, il 94,42%, ma grazie al contributo degli atenei, infatti, tutti i 18.381 studenti in possesso dei requisiti di reddito e di merito hanno ricevuto un beneficio. Sono assegnatari di borsa di studio regionale 17.399 studenti, mentre i restanti sono assegnatari di una borsa smart che mette a disposizione servizio abitativo gratuito e servizio ristorativo o un contributo economico pi il servizio ristorativo.

La spesa complessiva in denaro e servizi di quasi 71 mila euro, di cui oltre 69 mila messi a disposizione da Regione, Er.Go e fondi statali, e 891.000 euro degli atenei, anche attraverso l’utilizzo delle somme ricevute attraverso il 5 per mille. (segue)

(Mcb/Ct/Adnkronos)