Notizie Flash: 1/a edizione - L'estero (7)
Notizie Flash: 1/a edizione - L'estero (7)

Tel Aviv. L'ex premier israeliano, Ehud Olmert, stato condannato oggi con l'accusa di aver preso ed offerto tangenti durante il periodo in cui stato sindaco di Gerusalemme e ministro dell'Industria, tra il 1993 e il 2006. Olmert ed altri imputati erano coinvolti nel cosiddetto 'caso Holyland' , uno scandalo immobiliare per la realizzazione di un progetto a Gerusalemme."Olmerte ha mentito alla corte", ha detto il giudice distrettuale David Rozen leggendo la sentenza che molto proabilmente segner la fine della carriera politica del fondatore del Kadima. Il 66enne ex premier, che fu costretto a dimettersi quando scoppi lo scandalo convocando le elezioni anticipate nel 2009 che portarono di nuovo Benjamin Netanyahu al governo, rischia anche una pena detentiva. (segue)

(Ses/Zn/Adnkronos)