Notizie Flash: 1/a edizione - L'estero (8)
Notizie Flash: 1/a edizione - L'estero (8)

Ankara. E' una svolta, quella nella storia politica della Turchia, l'elezione di tre donne a sindaco di altrettante citta' metropolitane nelle elezioni comunali che si sono svolte ieri nel Paese. Si tratta della candidata del partito di governo Akp (il Partito di Giustizia e Sviluppo), Fatma Sahin, eletta sindaco di Gazantiep, nella sudest del Paese, di quella del Partito della Pace e della Democrazia, Gultan Kisanak, eletta a Diyarbakir, e della candidata del Partito del Popolo repubblicano nella provincia di Aegean Ozlem Cercioglu, eletta sindaco di Aydin.L'ex ministro delle Politiche sociali e della Famiglia Sahin, che era stata rimossa nel rimpasto di governo a dicembre e aveva guidato il dicastero per due anni, stata deputata dell'Akp per tre legislature ed stata la prima donna di Gaziantep in Parlamento. Conquistando oltre la meta' dei voti nelle elezioni comunali di ieri, Sahin quindi diventata il nuovo sindaco della citta' di 1,7 milioni di abitanti. Kisanak, altra deputata di esperienza e co-leader del Partito della Pace e della Democrazia, governer la citt di Diyarbakir, mentre la Cercioglu stata rieletta per un secondo mandato, dopo che nel 2009 era gia' stata primo sindaco donna di Aydin. (segue)

(Ses/Zn/Adnkronos)