BIOETICA: CONGRESSO INTERNAZIONALE A ROMA
BIOETICA: CONGRESSO INTERNAZIONALE A ROMA

Roma, 9 feb. (Adnkronos Salute) - ''Le radici della bioetica'' e' il tema del Congresso internazionale promosso dall'Universita' Cattolica nella sede di Roma dal 15 al 17 febbraio '96, e presieduto dal vescovo Elio Sgreccia, ordinario di Bioetica all'Universita' Cattolica.

Il Congresso, celebrato in occasione del decimo anniversario della fondazione del primo centro di Bioetica in Italia quello appunto dell'Ateneo del Sacro Cuore, affrontera' argomenti come la formazione della morale (Adriano Bausola) la bioetica dei principi (Tl Beanchang), delle virtu' (Edmund D. Pellegrino, il pioniere della disciplina negli Usa, e autore del primo trattato di bioetica nel mondo), la bioetica personalistica (Elio Sgreccia). Di particolare interesse il forum ''Bioetica e religioni'', con la visione cattolica (p. George Cottier), ortodossa (Alexandre M. Stavropulos), riformata (Paolo Ricca), ebraica (Abramo Piattelli), induista (p. Richard De Smet) e islamica (S.E. Masjed Jame'l). La cerimonia inaugurale (Auditorium Universita' Cattolica largo F.Vito, 1) giovedi' 15 febbraio alle ore 9, con i ministri della sanita' e del Murst, con il rettore della Cattolica Adriano Bausola. Conclude il Congresso una speciale udienza dal Papa.

(Com/Adnkronos Salute)