AIDS: USA- AL GORE INCONTRA INDUSTRIA FARMACEUTICA SU RICERCA
AIDS: USA- AL GORE INCONTRA INDUSTRIA FARMACEUTICA SU RICERCA

Washington, 23 feb. (Adnkronos Salute) - Il vicepresidente americano Al Gore e' stato incaricato dalla Casa Biance di accelerare il dibattito tra l'amministrazione e l'industria farmaceutica per identificare i settori di ricerca sull'AIDS destinati a ricevere sovvenzioni federali.

In un incontro con i dirigenti di aziende, rappresentanti delle istituzioni federali e di ricerca e della FDA, Al Gore ha avanzato diverse proposte destinate, secondo un comunicato della Casa Bianca, a facilitare la ricerca sull'HIV. All'incontro hanno partecipato i rappresentanti delle aziende: Biosyn, Vertex, Gilead, Wyeth Ayerst, Glaxo Wellcome, Genesys, Agouron, Roche, Chiron, Abbott e Merck.

Al Gore ha indicato in particolare che il governo auspica la cooperazione di tutti gli 'attori' del settore sanitario, aziende, compagnie di assicurazioni, associazioni di malati ecc. per la realizzazione di studi clinici su grande scala delle terapie che sono state oggetto autorizzazione accelerate da parte della FDA.

Il presidente Bill Clinton ha incaricato il suo vicepresidente di incontrare singolarmente i vari protagonisti della lotta all'AIDS per determinare tutti i mezzi di cooperazione in materia. Al Gore ha inoltre indicato che egli aveva chiesto alla FDA di adottare i mezzi per valutare piu' rapidamente le terapie anti-HIV destinate ai bambini e quelle riguardanti le infezioni opportunistiche nella donna incinta. Il vicepresidente ha infine sottolineato la volonta' dell'esecutivo americano di far si' che le organizzazioni internazionali, in particolare la Banca Mondiale, aumentino i budget per la ricerca sul vaccino anti-AIDS.

(Stg/Adnkronos Salute)