TERAPIE NATURALI: UN BUSINESS DA 2 MILA MILIARDI
TERAPIE NATURALI: UN BUSINESS DA 2 MILA MILIARDI

Milano, 23 feb. (Adnkronos Salute) - In Italia il mercato delle medicine naturali e' in grande espansione, con un tasso di crescita annuo di circa il 20%. Il settore e' composto da oltre 700 aziende che, nonostante le dimensioni molto piccole, nel complesso fatturano oltre 2 mila miliardi al pubblico. I dati sono stati diffusi nell'ambito di SABEN, Convegno-mostra Natura e Salute, che si e' aperto questa mattina alla Fiera di Milano e si concludera' lunedi' 26 febbraio (vedi Adnkronos Salute n. 19).

Oggi in Italia le farmacie che trattano prodotti che fanno riferimento alla medicina naturale sono oltre 9 mila, le erboristerie 3 mila. I medici che li prescrivono sono circa 5 mila. Secondo ricerche di mercato condotte da Doxa, Abacus e Data Bank, i consumatori che usano con continuita' questi prodotti sono circa 4 milioni.

In Europa - evidenziano i dati - le terapie naturali sono molto diffuse, in particolare in Francia e in Germania, dove il mercato e' cinque volte quello italiano. Nelle Universita' sono previsti corsi di specializzazione di omeopatia, fitoterapia e agopuntura per medici e farmacisti. Esistono inoltre cliniche specializzate, tra cui la piu' nota e' il Royal Homoeopathic Hospital di Londra.

Estratti ed enzimi - e' stato pero' sottolineato nel corso dei lavori - possono anche diventare dannosi se non vengono assunti nella maniera corretta o risultare addirittura d'intralcio per una giusta terapia. Da qui l'importanza della figura del farmacista per consigliare il prodotto piu' adeguato.

(Bos/Adnkronos Salute)