VERTIGINE: ANCHE IN USA FARMACO PER IPOTENSIONE ORTOSTATICA
VERTIGINE: ANCHE IN USA FARMACO PER IPOTENSIONE ORTOSTATICA

New York, 11 set. (Adnkronos Salute) - Roberts Pharmaceuticals ha reso noto di aver ottenuto l'autorizzazione dalla FDA per la commercializzazione della midodrina, un farmaco destinato alle persone colpite da vertigine o da svenimento quando sono in piedi a causa di problemi di ipotensione e che e' gia' commercializzato in Italia (fascia C).

La midodrina e' il primo farmaco accolto dall'FDA per il trattamento di questo tipo di patologia che potrebbe riguardare fino a 20.000 persone negli Stati Uniti.

L'ipotensione ortostatica e' comune tra i pazienti affetti da diabete, dal morbo di Parkinson e da problemi legati al sistema nervoso.

Il nuovo farmaco agisce sui piccoli recettori molecolari nei vasi sanguigni con un effetto costrittore che aumenta la pressione.

''Questo farmaco e' molto interessante'' ha detto Horacio Kaufmann, neurologo della Mount Sinai Medical School a New York che ha partecipato ai test di sviluppo. ''Avevo pazienti che non potevano stare in piedi neanche per lavarsi i denti, ma ora la loro vita si e' piuttosto normalizzata''.

Non e' stato ancora provato se il prodotto potra' dare una soluzione a tutti i sintomi ma la FDA lo ha autorizzato a condizione che le prove siano condotte mentre e' gia' in vendita. La FDA, peraltro, avverte che questo trattamento deve essere rivolto a tutte quelle persone colpite da ipotensione ortostatica severa. Questo perche', nella posizione seduta o sdraiata, la pressione arteriosa molto alta puo' provocare problemi cardiaci.

Gli effetti secondari, ugualmente constatati sono pruriti e stimolazione urinaria.

(Nsc/Adnkronos Salute)